Comune di Mozzecane

Provincia di Verona

Via Caterina Bon Brenzoni, 26 - 37060 Mozzecane (VR) - C.F 00354500233
Tel. 045/6335811 Fax 045/6335833 - Ufficio Protocollo 045/6335810
Posta elettronica: protocollo@comunemozzecane.it
Posta certificata : protocollo@pec.comunemozzecane.it

Si informa che, anche se non indicato sul calendario per la raccolta porta a porta, il giorno 31 AGOSTO 2015 il RITIRO DELLA CARTA nella ZONA "A" - MOZZECANE - QUISTELLO sarà effettuato regolarmente.

INFORMATIVA SULL’ACCOGLIENZA PROFUGHI

In questo periodo storico caratterizzato dall’arrivo di profughi in tutte le regioni e provincie d’Italia, l’Amministrazione Comunale di Mozzecane desidera fare chiarezza sulla gestione dell’emergenza e portare a conoscenza i propri cittadini della situazione locale.

1. CHI GESTISCE L’EMERGENZA

Le Prefetture al fine di fronteggiare situazioni di emergenza, connesse al verificarsi degli sbarchi di immigrati possono e devono disporre interventi di prima assistenza in favore degli stessi, da realizzarsi anche in collaborazione con soggetti pubblici o privati, individuando le strutture con le caratteristiche ricettive ritenute idonee in base alle esigenze. (L. 30/12/1995 n. 563 e relativo regolamento di attuazione DM Interno n. 233 del 2/1/1996).

2. CON QUALI CRITERI

Attraverso delle convenzioni stipulate tra la Prefettura, il Gestore Mediatore Culturale e le strutture di accoglienza temporanea di cittadini stranieri richiedenti la protezione internazionale.

3. CHI SONO I SOGGETTI INDIVIDUATI DAI BANDI

- Soggetto Gestore-Albergatore

- Soggetto Gestore-Mediatore Culturale (di norma Cooperative sociali riconosciute)

4. QUALI SONO I SERVIZI DI ACCOGLIENZA A CARICO DEL GESTORE-ALBERGATORE

- Gestione amministrativa (registrazione ospiti, e report giornaliero per Prefettura)

- Assistenza generica alla persona (alloggio, pasti e servizi generici alla persona)

- Pulizia ed igiene ambientale (pulizia locali ecc.)

- Raccolta e smaltimento rifiuti speciali

5. QUALI SONO I SERVIZI DI ACCOGLIENZA A CARICO DEL GESTORE-MEDIATORE CULTURALE

- Supporto e orientamento (mediazione linguistica, informazione e assistenza alla formalizzazione della richiesta di protezione internazionale)

- Pocket money di 2,50 euro al giorno e consegna all’ingresso di tessera/ricarica telefonica di €. 15,00

- Assistenza volta a favorire gradualmente i percorsi di uscita dalla struttura

- Assistenza Sanitaria (accompagnamento dei pazienti negli ambulatori ASL per effettuare le prime misure di profilassi, visite preliminari, somministrazioni di farmaci a seguito di prescrizione medica)

COMUNE di MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA

Via C. B. Brenzoni, n. 26 – 37060 Mozzecane Tel. 0456335811 / Fax 0456335833 www.comunemozzecane.it

 

6. QUALI SONO I COSTI

Per i servizi e le prestazioni sopraelencate la prefettura corrisponde un totale di €. 35,00 cosi suddiviso:

- Al soggetto Gestore-Albergatore l’importo complessivo di €. 27,50 giornalieri comprensivi di IVA per ciascun ospite alloggiato;

- Al soggetto Gestore-Mediatore Culturale l’importo di €. 7,50 oltre IVA comprensivo del pocket money, per ciascun ospite.

7. DI CHI SONO A CARICO I COSTI

I fondi in questione sono stanziati in compartecipazione dell’Unione Europea, che prevede un finanziamento dei progetti di accoglienza. Per il Comune non c’è nessun esborso.

LA SITUAZIONE A MOZZECANE

Una struttura di accoglienza B&B di Grezzano ha dato la disponibilità alla Prefettura ad ospitare alcuni profughi. La Prefettura ne ha assegnati 7 il tutto in assenza di qualsiasi informazione preventiva nei confronti della Amministrazione Comunale.

QUAL E’ LA POSIZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

- L’amministrazione comunale, per questioni organizzative e gestionali, ha già fatto sapere alla Prefettura di Verona che non intende ricevere sul proprio territorio altri profughi oltre a quelli già assegnati alla struttura ricettiva di Grezzano ed è decisamente contraria a qualsiasi forma di profitto speculativo in merito all’accoglienza.

- Per i profughi presenti nel Comune di Mozzecane è nostro obiettivo sostenere con la Prefettura il protocollo d'intesa per l'avviamento ai lavori socialmente utili degli immigrati temporaneamente presenti sul territorio così come già realizzato in precedenti esperienze nei comuni di Verona, Nogara, Sorgà e Selva di Progno.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MOZZECANE

ALIQUOTE IMU TASI 2015

NON ESSENDO ANCORA STATE DELIBERATE LE ALIQUOTE 2015, L’ACCONTO IMU E TASI, DA VERSARE ENTRO IL 16 GIUGNO 2015, È PARI AL 50% DELL’IMPOSTA DOVUTA SULLA BASE DELLE ALIQUOTE E DELLE CONDIZIONI DELIBERATE DAL COMUNE PER L’ANNO 2014. EVENTUALI VARIAZIONI DOVRANNO ESSERE CONSIDERATE PER IL VERSAMENTO DEL SALDO DEL 16.12.2015.

SCADENZA ACCONTO TASI E IMU: 16.06.2015

SCADENZA SALDO TASI E IMU: 16.12.2015

TARI (TASSA RIFIUTI): I MODELLI F24 PER IL PAGAMENTO SARANNO INVIATI DAL COMUNE

Si comunica che sono aperte le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico 2015/2016. Si allega il modulo di iscrizione, l'elenco delle tariffe, le comunicazioni relative al servizio in oggetto ed il modulo di delega per il ritiro dell'alunno alla fermata (in caso il genitore sia impossibilitato).

Per ogni ulteriore informazione in merito, chiamare il n. 0456335810.

 

Con propria Deliberazione n. 27/2015 la Giunta Comunale ha approvato l'avvio delle PROCEDURE DI GARA (in base agli artt. 20 e 27 D.Lgs. 163/2006 e D.P.C.M. 30.03.2001) per l’assegnazione dei “Servizi Educativi e Scolastici Integrativi” per gli anni 2015/2016 - 2016/2017 rivolti agli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di I grado del Comune di Mozzecane.

ALIQUOTE IMU TASI 2015

NON ESSENDO ANCORA STATE DELIBERATE LE ALIQUOTE 2015, L’ACCONTO IMU E TASI, DA VERSARE ENTRO IL 16 GIUGNO 2015, È PARI AL 50% DELL’IMPOSTA DOVUTA SULLA BASE DELLE ALIQUOTE E DELLE CONDIZIONI DELIBERATE DAL COMUNE PER L’ANNO 2014. EVENTUALI VARIAZIONI DOVRANNO ESSERE CONSIDERATE PER IL VERSAMENTO DEL SALDO DEL 16.12.2015.

La Finanziaria 2008 ha stabilito che la fatturazione nei confronti delle Amministrazioni dello Stato debba avvenire esclusivamente in forma elettronica.

La trasmissione delle fatture elettroniche destinate alle Amministrazioni dello Stato deve essere effettuata attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), un sistema informatico in grado di:

  • ricevere le fatture sotto forma di file con le caratteristiche della FatturaPA,

  • effettuare controlli sui file ricevuti,

  • inoltrare le fatture alle Amministrazioni destinatarie.

Per inviare al Sistema di Interscambio i file FatturaPA e i file archivio, sono necessarie alcune operazioni che sono definite nel Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, contenente il regolamento attuativo, come previsto dalla Finanziaria 2008.

I codici univoci ufficio del Comune di Mozzecane sono riportati nella comunicazione allegata.

SI RICORDA CHE LA SCADENZA DELLA SECONDA RATA TARI (TASSA RIFIUTI) RELATIVA ALL’ANNO 2014 E’  IL 16 MARZO 2015.

I MODELLI F24 PER IL PAGAMENTO ERANO GIÀ STATI INVIATI DAL COMUNE NEL MESE DI SETTEMBRE 2014.

TASI: PRIMA RATA 16 OTTOBRE - SECONDA RATA 16 DICEMBRE

E' IMPORTANTE SAPERE CHE IL COMUNE NON INVIERA' BOLLETTINI DI PAGAMENTO E PERTANTO I CONTRIBUENTI DEVONO CALCOLARSI L'IMPORTO DA PAGARE ED EFFETTUARE IL VERSAMENTO CON MODELLO F24 PRESSO QUALSIASI SPORTELLO POSTALE O BANCARIO, SENZA COMMISSIONI.

E' DISPONIBILE NELLA COLONNA QUI A FIANCO LA POSSIBILITA' DI CALCOLARE LA TASI DOVUTA. CHI NON FOSSE IN GRADO DI PROVVEDERE AUTONOMAMENTE DOVRA' RIVOLGERSI AD UN CAF - PATRONATO O AD UN COMMERCIALISTA.

TARI (TASSA RIFIUTI): IL COMUNE PROVVEDERA' A META' OTTOBRE ALL'INVIO DEGLI AVVISI DI PAGAMENTO PRECOMPILATI. LA PRIMA RATA SCADE IL 17 NOVEMBRE. LA SECONDA RATA SCADE IL 16 MARZO 2015.

IMU SECONDA RATA SCADE IL 16 DICEMBRE

Si comunica che lo sportello Gas ed Energia Elettrica AGSM è aperto tutti i Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.30 presso la Biblioteca Comunale in Villa Ciresola , Via Montanari 61, al Piano terra.

Si comunica che con deliberazione di Giunta Comunale n. 23 del 23.04.2012 è stata approvata la nuova delimitazione dei centri abitati nel territorio comunale.

Il prossimo giovedì 04 Dicembre 2014 il Comune di Mozzecane aprirà il Bando per la concessione del contributo al pagamento del canone di locazione per l'anno 2014 risultante da contratti di affitto regolarmente registrati (rif. DGR 29 settembre 2014 n. 1782), c.d. Fondo Sostegno Affitti. La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per mercoledì 24 Dicembre 2014 alle ore 12.30.

INFO & MODULISTICA al link http://serviziallapersona.comunemozzecane.it/node/281

Il prossimo Martedì 14 Ottobre 2014 si aprirà il Bando di concorso per l'assegnazione in locazione semplice degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (c.d. "Case ATER") che si renderanno disponibili nel Comune di Mozzecane nel periodo di efficacia della graduatoria (rif. Legge Regionale 2 Aprile 1996, n.10).

La domanda, da presentarsi presso l’Ufficio Servizi Sociali comunale previo appuntamento da fissare telefonando al numero. 045.6335810-809, deve essere redatta su apposito modello informatico. I concorrenti già inseriti nella graduatoria per l’anno precedente devono ripresentare domanda al fine dell’inserimento nella nuova graduatoria.

La domanda dovrà essere presentata al Comune corredata dai documenti previsti al punto 3) del Bando allegato, entro trenta giorni dalla data di pubblicazione dello stesso, e cioè entro le ore 12.00 del giorno giovedì 13 novembre 2014 per i residenti in Italia, ed entro quarantacinque giorni e cioè entro il giorno venerdì 28 novembre 2014 per i residenti all’estero.

Le domande si considerano valide solamente se presentate e sottoscritte, comprese di eventuale documentazione, nei termini previsti. Essendo la modalità di raccolta informatizzata e programmata mediante appuntamento, rimane ad esclusivo rischio del richiedente l’eventuale impossibilità fisica d’inserimento dell’istanza stante il sopraggiungere dei termini per ritardo di prenotazione. I soggetti intenzionati a presentare domanda, quindi, sono invitati a contattare gli uffici competenti sin dai primi giorni d’apertura del bando. Nel caso d’esubero di richieste, la priorità verrà assegnata ai soggetti che non hanno ancora usufruito di una precedente prenotazione.

Pagine